GP Malesia 2017, Kimi Raikkonen: “Qua a Sepang dobbiamo partire subito bene”

Formula 1 | GP Malesia 2017, Kimi Raikkonen: “Qua a Sepang dobbiamo partire subito bene”

Assieme a Vettel in conferenza stampa c’era anche Kimi Raikkonen, il quale ha sottolineato che a Sepang bisognerà iniziare subito con il piede giusto

La strategia che i due ferraristi hanno messo in scena nella conferenza stampa del giovedì malese è stata improntata in questo senso: “lasciamo perdere Singapore e concentriamoci a partire con il piede giusto sulla pista di Sepang“.
Lo ha sottolineato Sebastian Vettel per poi riconfermarlo anche il suo compagno di squadra Kimi Raikkonen, che ha iniziato il proprio discorso partendo da qualche ricordo nostalgico dei suoi vecchi GP della Malesia.

Sepang è una bella pista, molto divertente per lo spettacolo ma anche complicata per noi piloti – ha esordito il finlandese della Ferrari – Qui ho vinto due volte, una delle quali è stata il mio primo successo in assoluto in Formula 1 (nel 2003 con la McLaren-Mercedes). Ma è significativo anche il mio secondo trionfo, perchè il mio duello con Felipe è stato molto acceso. Proprio un bel ricordo”.

Se saremo competitivi quest’anno? Difficile a dirlo così in anticipo – ha continuato il ferrarista – Noi ovviamente speriamo che vada tutto bene, ma quello che è fondamentale è partire con il piede giusto già dalla prime libere. In ogni caso sento che abbiamo un’ottima opportunità di portare a casa un buon risultato”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.