Formula 1 | GP Italia 2017: qualifiche sospese per pioggia e lo spettacolo si trasferisce in pitlane

La pioggia è tornata a essere protagonista anche in occasione delle qualifiche del GP d’Italia di Formula 1. Lo spettacolo si trasferisce in pitlane

Dopo aver rovinato parte dell’ultima sessione di prove libere, la pioggia è tornata a essere protagonista anche in occasione delle qualifiche del GP d’Italia di Formula 1. Fin dai primi minuti la situazione del tracciato è apparsa immediatamente complessa, anche perché i meccanici non possono toccare le monoposto obbligando i piloti a scendere in pista con assetti da asciutto con pista bagnata. La sospensione delle qualifiche è arrivata in Q1 quando mancavano oltre 13 minuti al termine della sessione a causa di un incidente occorso alla Haas di Romain Grosjean sul rettilineo principale, fortunatamente senza conseguenze per il pilota.

Dopo vari rinvii dovuti all’intensità della pioggia le qualifiche hanno iniziato con un ritardo di oltre due ore. Nel frattempo i piloti hanno provato a ingannare l’attesa: se Bottas e Hamilton tra un video in diretta su Instagram e un altro hanno giocato ai videogames, Ocon, Verstappen e Ricciardo hanno deciso di dilettarsi con una macchina da presa. Proprio il pilota australiano si è improvvisando cameraman in pit-lane, scherzando con gli uomini della Mercedes ed entrando nel box delle Frecce d’Argento andando a riprendere le monoposto campioni del mondo mentre davanti al box Williams i meccanici hanno giocato a calcio in compagnia di Felipe Massa e del figlio Felipinho.

Immagini tratte da Twitter: tutte le foto appartengono ai rispettivi proprietari

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.