fernando alonso parla del 2018

Formula 1 | Fernando Alonso: “I miei tifosi mi vedranno vincere nel 2018”

Alonso è arrivato a Singapore con ottimismo sul suo futuro, che però non è dato sapere: McLaren-Renault o IndyCar?

Non è un mistero che il capitolo McLaren-Honda si chiuderà alla fine di quest’anno. Si attende tra qualche giorno l’annuncio della partnership tra McLaren e Renault, secondo i rumors fortemente voluta da Fernando Alonso, il cui futuro però non è ancora dato sapere. Negli ultimi giorni si vociferava di un ingresso dello spagnolo in IndyCar, dopo l’esperienza vissuta a Indianapolis, ma per Alonso la priorità rimane la Formula 1, dovrebbe potrebbe ritrovare motivazioni grazie a una power unit Renault che con la McLaren formerebbe un binomio sulla carta temibile per la concorrenza.

All’arrivo a Singapore, Alonso è stato criptico come sempre, anche se l’ottimismo non gli è mancato: “Non so cosa deciderà la McLaren per l’anno prossimo; in ogni caso, la mia decisione verrà presa dopo la loro. Valuterò tutte le opzioni, aspetti positivi e negativi, e poi deciderò. Le opportunità sono ovunque, compresa la IndyCar. La priorità è tornare a vincere e posso dire ai miei tifosi che nel 2018 mi vedranno di nuovo al primo posto. Qualunque decisione verrà presa, sarà per quell’obiettivo. Non ho motivazioni per stare nei primi 12 o 15. Corro solo per vincere”.

Parlando dell’immediato futuro, Alonso è ottimista in vista di Singapore:Saremo competitivi come a Monaco e in Ungheria. Prendo il weekend come una grande opportunità di giocarmi le posizioni della zona punti. Questo GP e quello della Malesia saranno i più faticosi dell’anno e con queste macchine lo saranno di più. Ma mi sono allenato a dovere e sono pronto ad affrontarli”.

Scritto da: Luca De Franceschi

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d’anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l’era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.