Formula 1 | Mick Schumacher parla del padre Michael: “È il mio esempio di vita”

Al termine del giro di pista sul circuito di Spa, Mick Schumacher ha ammesso che suo padre Michael è il modello dal quale ha preso spunto

Il giro di pista di Mick Schumacher al volante della Benetton di papà Michael è ancora al centro dell’attenzione: domenica scorsa, infatti, Schumi Jr ha riportato tra i cordoli quella Benetton-Ford B194 con cui il Barone rosso di Kerpen vinse nella stagione 1994 il suo primo Titolo Mondiale.
Le emozioni che ha vissuto il giovane pilota del team Prema Powerteam, per il quale corre nella Formula 3 Europea, si sono manifestate quando ha parcheggiato la monoposto della Mild Seven sul rettilineo d’arrivo.

Uscito dall’abitacolo, infatti, il pubblico sugli spalti lo ha applaudito rendendosi partecipe a questo particolare evento in onore del sette volte Campione del Mondo della Formula 1, dal quale lo stesso Mick ha affermato di aver preso spunto come modello di vita.
Ho imparato tante cose da mio padre – ha affermato il 18enne – Se guardiamo ciò che ha fatto durante la sua carriera, è un modello per chiunque. Lo è anche per me: è il mio esempio di vita, sono orgoglioso di lui. È il migliore”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.