Formula 1 | Hamilton: “Possiamo vincere il campionato ma occorre uno sforzo comune”

Il pilota Mercedes ci crede ancora nonostante il vantaggio Ferrari e manda un messaggio al proprio team

Il periodo di stop e le vacanze daranno modo a Hamilton di riflettere e soprattutto su come accorciare il gap che attualmente lo separa dal rivale Vettel.
Nonostante il campione inglese abbia portato a casa lo stesso numero di vittorie, la classifica dice ben altro a causa dei risultati meno costanti rispetto al tedesco: Vettel al momento si trova primo con 202 punti, 14 in più rispetto a Hamilton.

Il tre volte campione del mondo è consapevole della superiorità della Rossa e dell’efficacia della sua strategia in questa prima metà di campionato.

Quello che è successo, è successo.” ha esordito Hamilton, aggiungendo: “Fino ad adesso abbiamo perso tanti punti, la Ferrari ne ha persi di meno.”.

La Scuderia di Maranello, infatti, si è dimostrata superiore in varie occasioni, specialmente nei circuiti tecnici come: Budapest e Monaco. Inoltre, la scelta di piazzare Vettel come primo pilota e Raikkonen come supporto, sembra essersi rivelata azzeccata rispetto al trattamento alla pari tra Hamilton e Bottas, in casa Mercedes.

Ciononostante, Hamilton ci crede ancora alla vittoria del campionato e spera che la pausa estiva sia rigenerante in vista del GP del Belgio.

E’ stata una stagione molto dura fin qui da tutti i punti di vista, per questa lo stop arriva nel momento giusto.” ha commentato.

Abbiamo tutte le carte in regola per vincere il campionato, però occorre uno sforzo comune.”ha terminato il pilota Mercedes.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni
Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.