Formula 1 | GP del Belgio 2017, Lewis Hamilton come Michael Schumacher, 68 pole position!

Lewis Hamilton conquista la 68esima pole position nella sua carriera, come Michael Schumacher, Ferrari in prima fila con Sebastian Vettel

Lewis Hamilton compie un altro passo nella storia: la sua 68esima pole position in carriera eguaglia quelle conquistate da Michael Schumacher e diventa, al pari del tedesco, il pilota con il maggior numero di pole position nella storia della Formula 1.

L’angloamericano si è mostrato commosso nell’intervista a margine della sessione di qualifica ed i suoi occhi lucidi non sono sfuggiti alle telecamere. Il suo 1:42.553 è, inoltre, il nuovo record della pista, ben due secondi più veloce del precedente miglior tempo, stabilito da Jarno Trulli nel 2009.

Seconda posizione grazie ad un giro straordinario per Sebastian Vettel, fermatosi a meno di tre decimi dal poleman. Terza posizione per Valtteri Bottas, la sua Mercedes domani sarà in griglia a sandwich tra le Rosse con Raikkonen quarto e sfortunato a causa di forti vibrazioni che lo hanno perseguitato per tutta la qualifica e ne hanno condizionato il risultato.

Terza fila tutta Red Bull con Verstappen che ha rifilato mezzo secondo a Ricciardo nel suo GP (quasi) di casa. Settima posizione per la Renault di Nico Hulkenberg seguito dalle due Force India con Perez davanti ad Ocon. Sfortuna per Jolyon Palmer in palla per tuta la qualifica e fermato da un problema al cambio nel Q3.

Fernando Alonso è stato il primo eliminato dalla Q3, ancora una sessione sfortunata per il pilota spagnolo che ha accusato un nuovo problema al motore proprio nell’ ultimo tentativo del Q2, McLaren che ci aveva provato ad accedere all’ ultima fase della qualifica anche utilizzando Vandoorne come scia per l’ex ferrarista. Vandoorne che dovrà pagare ben 65 posizioni di penalità in griglia domani.

Dodicesima e tredicesima posizione per le Haas con Grosjean davanti a Magnussen, delusione Toro Rosso con Sainz solo quattordicesimo e Kvyat eliminato nella Q1 (diciassettesimo) dopo i problemi della mattinata. Disastrosa la qualifica della Williams con entrambe le monoposto eliminate alla prima tagliola mentre le due Sauber hanno chiuso la classifica.

Scritto da: Samuele Fassino

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.