Formula 1 | GP Belgio 2017, Valtteri Bottas: “Sono confuso, mi servono delle risposte”

Autore del terzo tempo in qualifica, Valtteri Bottas ha ammesso di non sapere con precisione il perchè non è riuscito a lottare per la pole position

Mentre Lewis Hamilton ha sbaragliato la concorrenza firmando non solo il nuovo record della pista di Spa, ma anche quella 68esima pole position con la quale ha eguagliato il numero di partenze dalla prima casella di Michael Schumacher, il suo compagno di squadra si è dovuto “accontentare” della terza casella in griglia.

Valtteri Bottas, al termine della sua fatica, si è mostrato ai media confuso e poco soddisfatto della sua prestazione, dal momento che non aveva la risposta pronta sul perchè non sia riuscito a lottare alla pari con il proprio team-mate britannico.
Innanzitutto voglio fare i complimenti a Lewis: 68 pole position non sono uno scherzo, e io sono solamente a due! – ha subito commentato ironicamente Bottas – Tornando alla mia performance, non so perchè per tutto il weekend non sono stato abbastanza veloce da battagliare per la prima posizione. Sono confuso e mi servono delle risposte a riguardo”.

L’equilibrio generale della mia Mercedes non è mai stato veramente ottimale, inoltre mancava del grip e questo mi ha fatto perdere velocità nelle curve più rapide – ha continuato il finlandese – Sarebbe stato bello poter arrivare almeno in prima fila, ma alla fine Vettel mi ha battuto. Mi dovrò accontentare della terza casella, dalla quale domani avrò comunque delle ottime chance per la vittoria. Bisognerà stare attenti al meteo perchè sarà una giornata molto lunga e potrà accadere di tutto”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.