2017Mercato Piloti F1

Formula 1 | Ralf Schumacher promuove Kimi Raikkonen: “Se teniamo conto dell’età, sta facendo un gran lavoro”

Topics

Una delle caratteristiche che ha sempre contraddistinto Ralf Schumacher è quella di non avere peli sulla lingua. L’ex pilota di Formula 1, che lo scorso fine settimana si trovava in Finlandia per seguire il figlio in occasione di un evento kartistico, non si è nascosto ai giornalisti che gli hanno chiesto un’opinione sulla stagione di Kimi Raikkonen.

Il tedesco ritiene che la Ferrari dovrebbe allungare il contratto al pilota 37enne, autore fino ad ora di un’annata discreta, nonostante i punti di svantaggio da Vettel: “Parlando prettamente in termini di talento, credo che Kimi Raikkonen sia davvero eccezionale. È un campione del mondo, ma penso che avrebbe potuto vincere di più – ha raccontato il fratello del Kaiser ai colleghi di Ilta Sanomat – Tenendo conto della sua età, non possiamo nascondere che stia facendo un grande lavoro e la Ferrari farebbe una bella mossa rinnovandogli il contratto. Anche se il suo compagno di squadra si è mostrato più forte, quest’anno Iceman ha una buona macchina a sua disposizione“.

E proprio il prosieguo di Kimi Raikkonen in Ferrari potrebbe essere legato a Sebastian Vettel che, in caso di rinnovo col Cavallino Rampante potrebbe inserire come condizione imprescindibile la permanenza a Maranello del finlandese: “Raikkonen è ancora capace di vincere delle gare, dovremmo vedere cosa accade il prossimo anno. Da quando Ferrari e Mercedes sono tornate a lottare tra loro, la Formula 1 è più interessante“, ha concluso.

Topics
Continua la lettura

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Aspetta! C'è dell'altro!