Formula 1 | GP Ungheria 2017, Valtteri Bottas: “La Ferrari qui è superiore”

Il finlandese deve accontentarsi del terzo tempo dietro alle Ferrari e non si illude che le cose possano cambiare

Il dato positivo per Valtteri Bottas deriva dall’aver preceduto Lewis Hamilton nella sessione di qualifica, dove il finlandese ha centrato il terzo tempo dietro alle Ferrari e davanti al compagno di squadra. Un magro bilancio per le Frecce d’Argento, che come a Montecarlo hanno mancato la prima fila. Certo, il gap non è enorme come nelle strade del Principato, ma si preannuncia una gara in difesa.

Lo ha riconosciuto senza mezzi termini Lewis Hamilton e gli ha fatto eco il compagno Bottas: “È dalle prove libere che le Ferrari fanno segnare tempi impressionanti – ha detto il finlandese – dunque non ci stupiamo di come è andata oggi. Ci aspettavamo di doverci difendere e così è andata. Se non altro abbiamo estratto il massimo potenziale della vettura e constatato dov’è il nostro limite. La Ferrari è cresciuta rispetto a ieri e questo forse ci ha un po’ sorpreso, ma è normale quando si spinge al limite. Anzi, è una motivazione per lavorare ancora più duramente”.

Il passo lungo della W08 potrebbe avere inciso sul rendimento delle Mercedes e anche domani la Ferrari potrebbe risultare imprendibile. “È inutile negare che siamo indietro, ma la gara è lunga e può succedere qualsiasi cosa. Io darò il mio meglio, poi vedremo” ha concluso Bottas.

Scritto da: Luca De Franceschi

Luca De Franceschi
Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d'anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l'era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.