hamilton gp gran bretagna f1 2017 qualifiche

Formula 1 | GP Inghilterra 2017, Pirelli: la strategia per la gara potrebbe essere a una o due soste

Condizioni di meteo variabile hanno caratterizzato le qualifiche a Silverstone, per la gara si prevede ancora tempo incerto

Condizioni di meteo variabile hanno caratterizzato le qualifiche a Silverstone, con la sessione che è iniziata con pneumatici intermedi e su una pista che si stava asciugando.

Quasi tutti i piloti hanno utilizzato Cinturato Green intermediate per superare il Q1, ad eccezione di Fernando Alonso che ha optato per pneumatici supersoft firmando il miglior tempo. Per il resto delle qualifiche i piloti hanno usato pneumatici supersoft, ad eccezione di Valtteri Bottas che ha scelto una strategia alternativa nel Q2 su pneumatici soft con i quali prenderà il via della gara con cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza. Lewis Hamilton ha ottenuto una straordinaria pole position su P Zero Red supersoft, con il tempo di 1m26.600s registrato al termine del Q3. La pole di Hamilton è oltre due secondi e mezzo inferiore alla sua pole position dello scorso anno ed è più veloce di oltre mezzo secondo rispetto a tutti gli altri piloti.

Le tre mescole nominate

Mescole Pirelli Red Yellow White

Mario Isola – Responsabile car racing:
La decisione di Valtteri Bottas di superare il Q2 su pneumatici soft è stata il fatto più interessante delle qualifiche. Ciò significa che domani potrà essere in grado di completare un primo stint più lungo rispetto ai suoi rivali e recuperare così posizioni in pista. Oggi, con la temperatura asfalto raramente oltre i 20° e con un po’ di pioggia che ha inumidito la pista a inizio sessione, per i pneumatici non era facile scaldarsi e mantenere l’aderenza ideale. Nonostante ciò, il giro che ha permesso a Hamilton di conquistare la pole ha abbassato il precedente record del circuito di Silverstone su questa configurazione. La strategia potrebbe essere a una o due soste, a seconda del livello di degrado della supersoft.

I top 10

PILOTA

TEMPO

MESCOLA

Hamilton

1m26.600s

SUPERSOFT NEW

Raikkonen

1m27.147s

SUPERSOFT NEW

Vettel

1m27.356s

SUPERSOFT NEW

Bottas

1m27.376s

SUPERSOFT NEW

Verstappen

1m28.130s

SUPERSOFT NEW

Hulkenberg

1m28.856s

SUPERSOFT NEW

Perez

1m28.902s

SUPERSOFT NEW

Ocon

1m29.074s

SUPERSOFT NEW

Vandoorne

1m29.418s

SUPERSOFT NEW

Grosjean

1m29.549s

SUPERSOFT NEW


Pneumatici nominati quest’anno

Scritto da: Pirelli Press Area

Pirelli Press Area
Tutte le news dal punto di vista Pirelli, con le statistiche e le infografiche dei circuiti e i comportamenti dei pneumatici gara per gara.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.