formula1-2017-gp-austria-valtteri-bottas

Formula 1 | GP Austria 2017, Valtteri Bottas: “Dobbiamo migliorare l’assetto”

Valtteri Bottas ancora non ha trovato la quadra della sua monoposto, troppe sbavature durante le prove libere, con una Mercedes ancora troppo nervosa

Valtteri Bottas ancora non ha trovato la quadra della sua monoposto, troppe sbavature durante le prove libere, con una Mercedes ancora troppo nervosa. E’ stato velocissimo nel primo settore, il miglioramento ottenuto poi con la gomma ultrasoft è stato inferiore al potenziale per l’errore su curva 9, pertanto i 216 ms di distacco da Hamilton sarebbero potuti essere molti meno.

“La macchina è chiaramente veloce e ci sono buone sensazioni dentro al team. E’ grandioso vedere che gli aggiornamenti ai quali la squadra ha lavorato per consegnarli in questo week end funzionano subito appena in pista; sul fronte aerodinamico abbiamo compiuto un altro passo avanti rispetto a Baku, è incoraggiante”

Ha vissuto un “brivido” con un testacoda nella veloce curva 6, finendo nella ghiaia Valtteri Bottas: “Questa pista di punisce se fai un errore, ho verificato i limiti ed è qualcosa dalla quale posso imparare e migliorare per il resto del fine settimana. Il bilanciamento va bene ed effettueremo regolazioni di fino dell’assetto stanotte per essere pronti in qualifica. Le Ferrari sembrano forti, ci aspettiamo un altro week end interessante”.

L’obiettivo resta quello di insidiare le Ferrari, rubando punti a Vettel ed anche alla diretta rivale per il costruttore, nella notte sicuramente i meccanici lavoreranno per mettere a proprio agio il finlandese della Mercedes. In questo tracciato le frecce d’argento sembrano avere una marcia in più e chi lo sa forse Valtteri Bottas potrà bissare il podio di Baku mettendo a rischio anche la leadership di Vettel, non ci resta che aspettare domani per scoprirlo.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti
Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.