Formula 1 | GP Austria 2017, prove libere 1: Lewis Hamilton il più veloce, poi Verstappen

Lewis Hamilton impressiona nella prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, secondo Verstappen, quarto Sebastian Vettel

E’ Lewis Hamilton il primo pilota a scendere sotto il piede dell’1:06 al Red Bull Ring, stampando un 1:05.975, tempo più veloce del miglior giro segnato nel 2016 quando nel Q2 si scese fino ad 1:06.2. Il lap time di Lewis Hamilton ha dello straordinario essendo stato ottenuto con la gomma più dura delle tre portare allo Spielberg, la soft.

Secondo tempo per la Red Bull di Max Verstappen, il pilota olandese si è mostrato subito molto in palla nonostante un errore che lo ha portato ad un leggero contatto con il muro, nella prima metà della sessione. Terza posizione per la seconda Mercedes con Valtteri Bottas, il finlandese paga quasi quattro decimi dal team-mate nonostante l’utilizzo di una gomma di uno step più morbida.

In quarta posizione la prima Ferrari con Sebastian Vettel mentre Kimi Raikkonen si è piazzato in sesta posizione, dopo aver perso gran parte della sessione per un flat spot nei primi minuti. Daniel Ricciardo chiude nel sandwich delle Rosse.

Ottima prova per le due McLaren-Honda in settima e nona posizione con Stoffel Vandoorne davanti a Fernando Alonso: va detto che le due vetture di Woking sono state tra le poche a montare gomma ultrasoft, stessa mescola utilizzata da Esteban Ocon per ottenere il decimo tempo.

Bene Daniil Kvyat in ottava posizione con la Toro Rosso mentre la Williams di Felipe Massa ha chiuso in undicesima posizione. Il pilota brasiliano ha potuto testare i molti aggiornamenti che il team di Grove ha portato per l’appuntamento austriaco.

Da segnalare le presenze dei piloti tester Sergey Sirotkin, diciassettesimo con Renault a 2.6 dalla vetta e Alfonso Celis a bordo della Force India, diciottesimo a 3.3. I due piloti che non presenziano il Mondiale 2017 sono comunque riusciti a stare davanti alle due Sauber.

Scritto da: Samuele Fassino

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.