Formula 1 | GP Austria 2017, Kimi Raikkonen: “Sappiamo dove migliorare”

Il finlandese non è entusiasta della prima giornata di prove a Spielberg, ma non si abbatte in vista delle qualifiche

Un venerdì poco entusiasmante quello di Kimi Raikkonen, molto attivo in pista (nel pomeriggio ha collezionato 54 tornate) ma lontano dai primi nella tabella dei tempi. Tra i sei piloti di testa, il finlandese è risultato il più lento in entrambe le sessioni, occupando la sesta piazza sia alla mattina che al pomeriggio, dove ha accusato 6 decimi dalla Mercedes di Hamilton.

Una giornata che non ha regalato particolari soddisfazioni al pilota Ferrari, che però rimane sereno in vista delle qualifiche di domani, senza drammatizzare i poco entusiasmanti risultati di oggi: “Abbiamo faticato per via di alcuni problemi, ma sappiamo di cosa si è trattato. Non è stata una giornata così brutta, anche se il risultato non è certo grandioso. L’aspetto positivo è che contiamo di risolvere ciò che ci ha condizionato oggi in vista delle qualifiche”.

“Abbiamo tre mescole di gomme e mi piacerebbe usarle di più, ma è così per tutti. Abbiamo ancora domani per cercare i miglioramenti necessari” ha concluso Kimi.

Va sottolineato che la giornata di Raikkonen non è stata immune da intoppi, visto che il finlandese è incappato in un testacoda nella sessione mattutina.

Scritto da: Luca De Franceschi

Luca De Franceschi

Sono Luca, studio Lettere e seguo la Formula 1 da una decina d’anni. Mi sono appassionato a questo sport durante l’era dei successi di Michael Schumacher con la Ferrari, per poi assistere alle prime vittorie di Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. A casa ho diversi DVD sulla storia di questo sport, che mi hanno fatto conoscere i piloti e le auto del passato. Ho anche la passione dei kart, sui quali ogni tanto vado a girare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.