Formula 1 | GP Austria 2017, Daniel Ricciardo: “La pioggia di domani renderà tutto molto interessante”

Sul Red Bull Ring austriaco domani Daniel Ricciardo partirà dalla seconda fila: un’ottima posizione che potrebbe garantirgli una corsa interessante per via della pioggia

Negli ultimi 5 GP Daniel Ricciardo ha sempre guardato le spalle al suo compagno di squadra sulla griglia di partenza… mentre domani, sul Red Bull Ring, accadrà esattamente il contrario.
Sì, perchè l’australiano della Red Bull scatterà dalla quarta posizione della seconda fila, grazie a una prestazione veramente interessante che potrebbe essere ancora migliore per via della pioggia prevista proprio durante la corsa. Un’eventualità che scompiglierà sicuramente tutti i piani e, chissà… potrebbe offrire sul piatto d’argento un’altra vittoria come è successo in quel di Baku?

Oggi è stata una giornata difficile – ha commentato Ricciardo – L’asfalto di quest’anno offre molto più grip e questo ti induce a spingere molto forte… poi però è molto facile superare il limite a causa delle alte velocità di percorrenza in curva. Molte volte vogliamo sempre di più dalla nostra monoposto e alla fine commettiamo diversi errori di guida”.

Per quanto riguarda la mia qualifica, avrei voluto completare il mio ultimo tentativo in Q3 – ha continuato l’australiano della Red Bull – Nonostante ciò, sono molto contento di partire domani dalla quarta posizione per via della penalità che dovrà scontare Hamilton. Nelle nostre condizioni possiamo ambire al podio, inoltre ho sentito che durante la corsa arriverà la pioggia: questo renderà tutto molto più interessante!”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi
Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di potermi sentire un pilota, anche solo per una volta nella vita. Perchè Ayrton Senna diceva: "Una persona che non ha più sogni non ha più alcuna ragione di vivere".

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.