Formula 1 | Luca Colajanni torna ai box. Chiamato dalla Liberty Media per curare la comunicazione

Luca Colajanni ha lasciato la FIA per assumere il ruolo di capo del reparto comunicazione della FOM. Il debutto è avvenuto nel GP di Spagna

Nei giorni scorsi era iniziata a circolare l’indiscrezione secondo la quale rivedremo molto presto Luca Colajanni nel paddock della Formula 1. E il debutto vero e proprio è avvenuto proprio in occasione del Gran Premio di Spagna, a Barcellona. L’ex responsabile della comunicazione della Ferrari ha lasciato il dipartimento di comunicazione della FIA per assumere il ruolo di capo del reparto comunicazione della FOM.

Quello che balza immediatamente all’occhio è che Luca Colajanni è un’altro degli uomini dell’era Montezemolo-Ferrari che si trova ad occupare un ruolo di grande prestigio dopo Jean Todt, presidente della FIA dal 2009, e Ross Brawn, chiamato proprio dai nuovi proprietari della Liberty Media a capo dell’area sportiva.

Luca Colajanni, dopo un ruolo in Italia ’90, nel 1991 ha lavorato nell’ufficio stampa del Campionato Europeo di Basket prima di passare alla FIFA dal 1992 al 1999. Nel 2000 arriva in Ferrari dove resta fino al 2013 prima di prendere il posto di Executive Management Team in Marussia, nel 2014, ed aver contribuito all’ascesa della Formula E.

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.