Formula 1 | GP Spagna 2017, Kimi Raikkonen: “Non ho fatto un buon giro”

Il finlandese Kimi Raikkonen,non è soddisfatto del quarto posto in qualifica sul circuito spagnolo, causa troppi errori nel tentativo decisivo.

Fa “mea culpa” Kimi Raikkonen, protagonista di qualifiche un po’ opache, dopo tre splendide sessioni di prove libere soprattutto quella precedente alla qualifica. Purtroppo il finnico nel tentativo decisivo per attaccare la pole position o quanto meno la prima fila ha commesso qualche errore di troppo, e questo li è costato il quarto posto in griglia.

Nel tentativo finale Kimi Raikkonen è andato parecchio forte, primo e secondo settore rapidissimo (addirittura il t1 miglior tempo assoluto), peccato per un T3 più lento e ricco di sbavature, così eccolo a 290 ms. ancora una volta dietro il suo compagno di squadra, nel paddock Iceman è molto deluso e di pochissime parole:“C’era parecchio vento ma le condizioni erano migliori rispetto a ieri. Ho faticato in alcuni punti, sono andato largo soprattutto nell’ultimo settore e nella chicane finale tutto ciò non mi ha permesso di mettere insieme un ottimo giro di qualifica“. 

Il finlandese della Rossa scatterà quindi dalla quarta piazza in griglia alle spalle di Hamilton, Vettel e Bottas, dopo che aveva chiuso in vetta le terze libere di questa mattina. “Non è la condizione ideale, ma siamo qui”. Un Kimi Raikkonen vistosamente deluso dalla prestazione del sabato ma non di certo sconfitto in partenza, visto anche le simulazioni del venerdì, il campione del mondo finlandese sa benissimo che la sua Ferrari può lottare alla pari con la Mercedes, certo le rosse partiranno entrambe dal lato “sporco” della pista, ma chissà che questa domenica le due rosse non indovinino la partenza, per poter sognare.

 

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano.
Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.