formula1-2017-gp-monaco-kimi-raikkonen

Formula 1 | GP Monaco 2017, Kimi Raikkonen: “Doppietta positiva, ma io volevo vincere”

Nonostante la strepitosa doppietta dalla Ferrari a Monaco, Kimi Raikkonen non ha nascosto il suo disappunto per non essere stato lui a regalare la vittoria al Cavallino.

Normalmente Kimi Raikkonen non lascia trasparire molto le sue emozioni, ma oggi la sua delusione era fin troppo evidente alla conclusione del GP di Monaco e non l’ha nascosta neanche nei suoi commenti.Il finlandese è scattato dalla pole position ed ha condotto la corsa per il primo stint, ma in occasione dell’unica sosta, una strategia differente ha permesso alla Ferrari gemella di Sebastian Vettel di scavalcarlo.

La doppietta è positiva per il team, ma io volevo vincere.Abbiamo appena finito e dobbiamo riguardare tutti i dati, ma purtroppo è andata così. E’ un risultato lontano da quello che avrei voluto. Cioè, è un secondo posto, però ovviamente avrei voluto vincere”.

Anche se poi ha aggiunto che forse la sua sosta non è stata pianificata nel momento ideale:Ovviamente ripartire dai box dietro ad una macchina doppiata non è stata la situazione ideale, ma non era una cosa sotto al mio controllo“.

La Ferrari esce dall’appuntamento del principato più forte di prima con un Kimi Raikkonen rivitalizzato è di nuovo in forma, pronto a gioire si spera molto presto sul gradino più alto del podio, magari già a partire dal Canada. Ad un terzo del mondiale la scuderia di Maranello primeggia sia nel campionato piloti che in quello costruttori, ci auguriamo solo che il sogno continui.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti
Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.