Formula 1 | F1 e MotoGP assieme? No grazie

Anche quest’anno ci saranno diversi weekend di gara in cui la F1 dovrà convivere con la MotoGP, anche se l’intento da entrambe le parti è limitare queste concomitanze

Formula 1 | F1 e MotoGP assieme? No grazie

Se siete appassionati di F1 ma anche del motociclismo su pista, che sia MotoGP o Superbike, non è il massimo essere costretti a scegliere quale gare guardare la domenica se uno o più Campionati si sovrappongono. Lo sanno anche i piani alti di tutte queste categorie, in particolare Liberty Media per la Formula 1 e Dorna per quanto riguarda il Motomondiale.

Quest’anno il Circus iridato correrà ben 20 Gran Premi, mentre la MotoGP (assieme alle classi minori Moto2 e Moto3) ne avranno 18 a calendario: questo significa che in alcuni fine settimana questi due Campionati dovranno convivere, per forza.

Nel frattempo, però, Ross Brawn (direttore amministrativo della Liberty Media) e Carmelo Ezpeleta (proprietario dei diritti del Motomondiale) si sono incontrati per definire un accordo grazie al quale evitare, o quantomeno ridurre, queste fastidiose sovrapposizioni.

Ecco ciò che ha dichiarato l’ex team principal della Mercedes: “Questi incroci non sono intelligenti: noi non siamo felici di doverci confrontare con gli altri Campionati, però al momento è difficile gestire le date ed evitare queste concomitanze. Ora abbiamo aperto un dialogo con il Motomondiale, di cui mi piace molto la meritocrazia e lo spazio concesso alle classi minori. Dovremmo prendere il loro esempio e fare lo stesso anche noi nei nostri weekend di gara”.

Concomitanze Formula 1 – MotoGP:
1. 24-26 marzo: GP Australia – GP Qatar
2. 7-9 aprile: GP Cina – GP Argentina
3. 9-11 giugno: GP Canada – GP Catalunya
4. 23-25 giugno: GP Azerbaigian – GP Olanda
5. 25-27 settembre: GP Belgio – GP Gran Bretagna
6. 20-22 ottobre: GP Stati Uniti – GP Australia
7. 27-29 ottobre: GP Messico – GP Malesia
8. 10-12 novembre: GP Brasile – GP Valencia

Concomitanze Formula 1 – Superbike:
1. 28-30 aprile: GP Russia – GP Olanda
2. 12-14 maggio: GP Spagna – GP Italia
3. 25-28 maggio: GP Monaco – GP Gran Bretagna
4. 7-9 luglio: GP Austria – GP Stati Uniti
5. 15-17 settembre: GP Singapore – GP Portogallo
6. 29 settembre – 1 ottobre: GP Malesia – GP Francia
7. 20-22 ottobre: GP Stati Uniti – GP Spagna

Autore

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di potermi sentire un pilota, anche solo per una volta nella vita. Perchè Ayrton Senna diceva: "Una persona che non ha più sogni non ha più alcuna ragione di vivere".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *