Formula 1 | Sauber, ora è ufficiale: dal 2018 avrà i motori Honda!

A poche ore dalla partenza del Gp Russia, la Sauber ha ufficializzato l’accordo con Honda per la fornitura dei motori

Già da diverse settimane, giravano voci sulla possibilità che Honda potesse fornire i motori alla Sauber che quest’anno festeggia i suoi primi 25 anni di attività in Formula 1. E così questa mattina a poche ore dalla partenza del Gp Russia, è arrivata la notizia ufficiale proprio dalla scuderia elvetica.

Con questo accordo, la Sauber chiuderà il lungo rapporto che l’ha legata con la Ferrari, per passare alla Honda, divenendo la seconda squadra della casa giapponese, accanto alla McLaren, con un piano pluriennale.

Non è un periodo facile per Honda, che da quando è tornata in Formula 1 nel 2015, fornendo i propulsori alla McLaren, non è finora riuscita a realizzare motori affidabili, competitivi tanto da non permettere alla Scuderia di Woking di tornare a competere davanti, magari con Ferrari, Mercedes, Red Bull, ma piuttosto nelle retrovie, con scarsi risultati. Malgrado ciò, l’accordo raggiunto con la Sauber, dovrebbe garantire un maggior chilometraggio,  e spinta propositiva per trovare la tanto agognata e ricercata affidabilità e prestazioni.

Monisha Kaltenborn, team principal della Sauber, ha così dichiarato: È un grande onore per la Sauber poter collaborare con la Honda nelle prossime stagioni. Il nostro riallineamento non è visibile solo attraverso la nuova proprietà, ma anche con questa nuova partnership tecnologica con la Honda. Abbiamo fissato un’altra pietra miliare, che attendiamo con grande entusiasmo e, naturalmente, stiamo cercando nuove opportunità. Non vediamo l’ora di cominciare la partnership con la Honda, che setta gli obiettivi di un futuro di successo, sia dalla prospettiva strategica che da quella tecnologica. Ringraziamo la Honda per averlo reso possibile”.

Negli ultimi giorni si sono aggiunti rumors sul possibile ritorno della McLaren ai motori Mercedes, ma Honda ha dichiarato che grazie all’accordo raggiunto con la Sauber, questa diventerà la sua seconda fornitura.

Katsuhide Moriyama, ha così dichiarato a tal proposito: “Oltre alla partnership con la McLaren, iniziata nel 2015, la Honda inizierà a fornire la power unit alla Sauber come team clienti dal prossimo anno. Questa sarà una nuova sfida per le nostre attività in Formula 1. Per sfruttare i vantaggi di fornire due squadre, rafforzeremo entrambe le nostre strutture, vale a dire la HRD Sakura e la base di Milton Keynes. Continueremo la nostra sfida e i nostri tifosi potranno veder emergere la forza dominante della Honda il prima possibile”.

Scritto da: Giorgia Meneghetti

Giorgia Meneghetti
Mi chiamo Giorgia, 30 anni, residente a Fermo nelle Marche. Appassionata di cavalli, e di Formula 1 fin dal 1998 quando correva il mitico nonché mio idolo Michael Schumacher con la Ferrari, di cui sono tifosa sfegatata. Un'altra mia passione si chiama Fernando Alonso, un pilota che apprezzo molto, che sogno di poter incontrare un giorno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.