Formula 1 | Raikkonen: “Problemi? Ci sto mettendo troppo a risolverli”

Kimi Raikkonen ammette di non aver ancora trovato il giusto equilibrio con la nuova SF70H, per lottare con Vettel

Lo scorso campionato il finlandese della Ferrari era riuscito, in più occasioni, a fare meglio del compagno di squadra, tuttavia in questo inizio di stagione è apparso sottotono.
Raikkonen, infatti, non solo è stato scavalcato da Vettel nei primi GP della stagione 2017, ma non è neanche arrivato ad agguantare il podio.

In Bahrain, Iceman si è detto consapevole dei problemi e ha ammesso la sua delusione per non essere stato in grado di lottare con Vettel.

Ad essere onesti, la cosa sta andando per le lunghe. Avrei dovuto trovare la strada da subito, ma non è stato così.” ha esordito ai microfoni di motorsport.com.

Ovviamente ci sono diverse ragioni– ha continuato- per esempio non essere sceso in pista il primo giorno in Cina non ha aiutato. Quando hai qualche problema, vuoi scendere subito in pista per capire di cosa si tratta.”.

Ciononostante, Raikkonen ha dichiarato che gli inconvenienti nell’ultimo GP a Sakhir sono stati lievi rispetto a quelli che si sono presentati in Cina.

Sono felice con la vettura adesso, sono sicuro che stiamo andando nella giusta direzione. Domenica la macchina andava bene, ma ho commesso un errore nel primo giro e ho compromesso la gara.” ha spiegato il ferrarista.

Dopo il GP in Cina, il presidente Marchionne aveva indirizzato qualche commento al finlandese riguardo la sua performance. Raikkonen, tuttavia, ha voluto ribadire i suoi passi avanti anche se i risultati non lo dimostrano.

Nel complesso siamo soddisfatti, siamo dove volevamo essere. Il quadro generale va bene, ma se guardi nel dettaglio ci sono delle cose da migliorare ovviamente. Ci sto mettendo troppo ma non mi lamento, è il mio lavoro.” ha terminato.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni
Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.