Formula 1 | GP Cina 2017, Sebastian Vettel: “Pochi giri, ma abbiamo un buon assetto”

Sebastian Vettel non è preoccupato malgrado la giornata buttata a causa del maltempo, fiducioso del buon set-up di partenza della sua Ferrari già vittoriosa a Melbourne.

Formula 1 | GP Cina 2017, Sebastian Vettel: “Pochi giri, ma abbiamo un buon assetto”

Una giornata di lavoro buttata via a causa del maltempo in quel di Shanghai. Ma in casa Ferrari non c’è apprensione, almeno nelle parole di  Sebastian Vettel. Il vincitore di Melbourne e i suoi colleghi non hanno girato nella seconda sessione completamente annullata dalla direzione gara, addirittura la scuderia di Maranello non ha segnato tempi nella prima sessione. Tutto questo potrebbe rappresentare un problema in vista delle qualifiche di sabato e della gara di domenica.

Sebastian Vettel rilassato commenta la giornata passata nel box: “Non possiamo che sperare di avere un’idea corretta dell’assetto, ovviamente abbiamo perso la possibilità di fare aggiustamenti e adattamenti, però è un problema che hanno tutti, noi siamo abbastanza ottimisti sul nostro assetto e da quello ripartiremo cercando di sfruttare al massimo il poco tempo a disposizione nella giornata di domani tra prove libere e qualifiche.” Un pizzico di delusione di Vettel è soprattutto per il pubblico:Peccato per oggi, soprattutto per le persone che sono venute qui a guardare, ma cosa possiamo farci? In questi giorni ci sono stati tanti tifosi e tanti messaggi di persone che hanno espresso la loro gioia per il risultato in Australia. Vediamo cosa poter fare domani e speriamo di avere il giusto set up, altrimenti sarà difficile: detto fra parentesi, siamo fiduciosi di riuscirci. ”

Nel paddock si sussegue la voce di un possibile anticipo della gara al sabato, visto le brutte condizioni previste per domenica, il tutto verrà discusso durante il briefing dei piloti e team principal con la partecipazione di alcuni componenti della FIA. Non ci resta che attendere per avere più chiarezza su cosa ci aspetta in questo weekend.

Autore

Federico Crisetti

Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *