formula1-2017-gp-cina-libere-kimi-raikkonen

Formula 1 | GP Cina 2017, Kimi Raikkonen: “Oggi non è servito a nulla”

Sessione deludente per tutti a causa del cattivo tempo (nebbia, ma semplicemente smog). Tra i più delusi anche Kimi Raikkonen che ha reputato inutile l’intera giornata.

Anche la seconda sessione di prove libere del GP di Cina di F1 è stata condizionata dal meteo. Un turno mai iniziato a causa dell’impossibilità dell’elicottero medico di atterrare a Shanghai per scarsa visibilità. Sessione deludente per tutti a causa del cattivo tempo (nebbia, ma piùsemplicemente smog). Tra i più delusi anche Kimi Raikkonen della Ferrari, che ha reputato inutile questo venerdì cinese.

Nel paddock Kimi Raikkonen ha dichiarato: Oggi non abbiamo imparato nulla: dopo il giro di installazione volevamo tornare in pista ma la sessione è stata interrotta. È un peccato, ma è lo stesso per tutti: non possiamo cambiare il tempo e, a volte le cose vanno così. Non è stata una giornata ideale, ma anche se avessimo girato oggi sarebbe stato sul bagnato e domani non pioverà. Aspettiamo quindi di vedere che tempo farà domani e come andranno le cose”.

Il finlandese della Ferrari è apparso molto deluso come molti piloti che si interrogano sulla possibilità di cambiare il formato del weekend soprattutto quando si prevedono tale circostanze, non al caso nel briefing post libere si discuterà di poter anticipare la gara al sabato, accorpando in un’intera giornata Prove Libere 3, Qualifiche e Gara, anche per non far rimanere a bocca asciutta i diversi tifosi che oggi attendevano con ansia lo spettacolo della Formula 1 sulle tribune di Shanghai.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti
Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.