formula1-2017-gp-cina-kimi-raikkonen

Formula 1 | GP Cina 2017, Kimi Raikkonen: “Non ho fatto una bella gara”

Kimi Raikkonen è stato autore di una gara al di sotto delle aspettative, chiudendola al quinto posto. Dimostrandosi molto più lento del compagno di squadra.

Kimi Raikkonen ha centrato il quinto posto finale nel Gran Premio di Cina, secondo appuntamento del Mondiale 2017 di F.1. Il pilota finnico della Ferrari ha però mostrato enormi difficoltà in tutte le fasi della gara rispetto al compagno di squadra Vettel, che invece ha chiuso sul secondo gradino del podio. Iceman ha subito perso una posizione nei confronti di Ricciardo, senza però riuscire a ripassarlo e rallentando involontariamente Vettel nella rincorsa al podio.

Non abbiamo avuto un problema specifico sulla vettura, ma ovviamente la monoposto andava meglio con gomme fresche, poi perdevamo aderenza all’anteriore e in un circuito come questo perdi tantissimo tempo sul giro. Penso che senza questa situazione avremmo centrato un risultato molto più buono, ma oggi è andata così”.Un altro episodio che lo ha certamente penalizzato è stato il ritardo del cambio gomme, che lo ha fatto sprofondare sino al quinto posto alle spalle delle due Red Bull di Verstappen e Ricciardo.

Il finnico però non cerca alibi e si assume le proprie responsabilità per questo risultato al di sotto delle aspettative: “credo che nel secondo stint avremmo dovuto cambiare le gomme molto prima di quanto abbiamo fatto, ma evidentemente abbiamo dovuto guardare cosa accadeva in pista ed è sempre semplice parlare a posteriori, alla fine della gara. Non è stata una gara molto competitiva da parte mia, ma è andata così“.

Come se non bastasse dopo due gran premi sottotono è arrivata anche la strigliata del presidente Sergio Marchionne, incitando Kimi Raikkonen a cambiare marcia già dal prossimo weekend in Bahrain.

Scritto da: Federico Crisetti

Federico Crisetti
Mi chiamo Federico Crisetti ho 24 anni, sono laureato in Informatica attualmente studente Magistrale all’Università Statale di Milano. Appassionato di sport , soprattutto di F1, seguo questo sport H24, non perdo un singolo istante di ogni weekend o evento F1, come per tutte le mie passioni dedico tutto me stesso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.