Formula 1 | Vettel: “Performance? Troppo presto per giudicare. Le nuove vetture? Migliori in tutto”

Vettel è convinto che sia ancora troppo presto per giudicare il potenziale della Ferrari e si dice impressionato dalle monoposto 2017

Dopo il silenzio portato avanti da due giorni, oggi la Ferrari finalmente ha deciso di parlare e lo ha fatto con Sebastian Vettel. Il tedesco è stato il secondo più veloce con le soft in questa terza giornata di test a Barcellona: 2 decimi lo hanno separato dalla Mercedes di Bottas che ha montato le ultra-soft. L’inizio è stato positivo per la Scuderia di Maranello, tuttavia il ferrarista non vuole dare giudizi affrettati riguardo la performance della SF70H.

La vettura non ci ha dato nessun problema in questi due giorni ma già a Fiorano, una settimana fa, l’impatto era stato positivo.” ha esordito Vettel, aggiungendo: “In termini di performance credo sia troppo presto per giudicare, c’è ancora tanto lavoro da fare.”.

Il quattro volte campione del mondo ha anche parlato delle monoposto 2017, definendole “migliori in tutto” rispetto a quelle della scorsa stagione e, secondo lui, ogni pilota condivide queste impressioni.

La frenata è migliore e soprattutto le curve perché hai più grip grazie alle gomme più grosse. Sono come un’aspirina, aggiustano tutto.” ha spiegato.

“E’ difficile fare un confronto con il 2016, sono bestie differenti. Tutti diranno che sono migliori, tutto ciò che vuoi come pilota è andare veloce e queste vetture sono più veloci.” ha terminato Vettel.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni
Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.