Formula 1 2017McLaren HondaTest Barcellona

Formula 1 | Test Barcellona, McLaren: i problemi continuano

La serie di sfortunati eventi del team di Woking continua: stamani un problema elettrico ha costretto Vandoorne alla sosta ai box dopo appena 34 giri.
Inutile ripetere che il debutto della nuova MCL32 non sia andato come sperato in questi test pre stagionali al Montmelò, con la Honda già costretta a sostituire la power unit.

Questa è la seconda grana che la McLaren deve affrontare, dopo il guasto della scorsa settimana durante la seconda giornata di test. La Honda, infatti, si era incaricata di investigare sulla natura del problema in Giappone, per poi lavorare sulla soluzione questa settimana.

Nel frattempo, dal box McLaren hanno fatto sapere che una nuova PU verrà montata per la sessione pomeridiana.

Abbiamo rilevato un problema elettrico alla PU sulla vettura di Stoffel Vandoorne. Al fine di sfruttare al meglio il tempo in pista, è stato deciso di attuare una sostituzione e di analizzare il problema alla PU al di fuori della monoposto.” questo quanto si legge nel comunicato del team.

Dichiarazioni arrivano anche dal direttore sportivo Boullier, il quale ammette che l’ultimo disguido rappresenta un altro colpo per la McLaren per quanto riguarda i dati sul chilometraggio: non sufficienti.

Abbiamo pochi giorni a disposizione e vogliamo sfruttarli al meglio ma quando ci si trova in una situazione come questa diventa frustrante per tutti.” ha detto tramite un video pubblicato su un social, aggiungendo: “Meno giriamo, meno impariamo riguardo la vettura e più rimaniamo indietro con il nostro programma di sviluppo.”.

Tags
Continua la lettura

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *