Formula 1 2017Michael Schumacher

Formula 1 | Mick Schumacher: “Mio padre è il mio modello”

Il pilota Formula 3 del team Prema nonché figlio del sette volte campione del mondo dopo tanto silenzio sul padre ha dichiarato di ispirarsi a lui

Mick Schumacher correrà in questa stagione nella Formula 3 Europea con il team Prema, stesso team con il quale aveva gareggiato lo scorso anno nella Formula 4 Italia. Il figlio di Michael aveva preferito rimanere in silenzio sul padre per molto tempo, dopo il grave incidente che lo colpì lo scorso 29 dicembre 2013.

Mio padre è il mio modello, semplicemente perché è il migliore ha così esordito il giovane pilota in un’intervista rilasciata alla televisione tedesca RTL. Le sue idee su cosa diventare in futuro sembrano abbastanza chiare: “Il mio obiettivo è quello di diventare campione del mondo di Formula 1”.

Mick ha anche parlato riguardo alle differenze tra Formula 4 e Formula 3: “L’aspetto più importante è aumentare la confidenza con la vettura, cosa che ti può far realmente andare più veloce in curva. Quest’anno spero di apprendere molto. Passare dalla Formula 4 alla Formula 3 con il team Prema è un passo logico e buono per me, conoscendo già la squadra. Abbiamo una buona squadra con molti piloti d’esperienza, io sono l’unico debuttante.”

Il pilota Prema ha anche parlato della prima gara della stagione di Formula 1: “Ferrari e Mercedes hanno fatto un gran lavoro, vedremo quello che succederà in Cina” poi a riguardo delle voci che lo vedono sotto l’interesse proprio di questi due team, squadre, tra l’altro, nelle quali corse il padre: “Al momento sono voci che ho solo sentito, vedremo quello che mi riserverà il futuro”.

Tags
Prosegui la lettura

Samuele Fassino

Mi chiamo Samuele, ho 19 anni. Sono un grande appassionato di motori, specie di Formula 1 nella quale spero di lavorare un giorno. Oltre ai motori le mie passioni si estendono al calcio ed alla filosofia anche se, più in generale, mi piace tenermi informato su qualsiasi tema. Sono molto determinato e cerco sempre ottenere il massimo da ogni situazione.

Vedi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *