Formula 1 2017Scuderia Ferrari

Formula 1 | Ferrari, Marchionne soddisfatto: “Era ora!”

La Ferrari, al contrario degli anni scorsi, si era presentata al 2017 scegliendo di adottare un profilo basso, forse per paura di creare false illusioni. Tuttavia, a Maranello vigeva un senso di cauto ottimismo: confermato prima dai test di Barcellona e poi dalla vittoria di ieri a Melbourne.
Il primo posto di Vettel al GP d’Australia, infatti, era quello che ci voleva per risollevare il morale al team e soprattutto ai tifosi dopo la stagione scorsa.
I complimenti per il trionfo sono arrivati anche dal Presidente Marchionne, il quale si è detto soddisfatto dell’impresa e orgoglioso del duro lavoro svolto dal team.

Era ora!” ha esordito, aggiungendo: “Sono molto contento per la squadra e per tutti i nostri tifosi, che ci hanno supportato durante gli ultimi tempi difficili. Abbiamo aspettato questo momento per un anno e mezzo. Ascoltare, finalmente, l’inno italiano sul podio è stato emozionante.”.

Il CEO Ferrari, ovviamente, ha espresso parole di apprezzamento per la performance di Vettel e spera che anche Raikkonen riesca a salire presto sul podio .

Sebastian ha guidato in modo fantastico e sono sicuro che Kimi lo raggiungerà. Naturalmente questa vittoria va condivisa con tutto il team, sia sul circuito che a Maranello. Il lavoro di squadra è l’unico modo per raggiungere grandi risultati.” ha dichiarato.

Finiti i festeggiamenti e gli elogi, però, rimane il fatto che la stagione è appena iniziata e non bisogna cantar vittoria troppo presto.

Adesso bisogna ricordare che questa non è la destinazione ma solo il primo passo di un lungo cammino. Perciò, occorre rimanere concentrati e migliorare giorno per giorno.” ha terminato Marchionne.

Tags
Continua la lettura

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *