Formula 1 | Il sogno di una vita: Renault dà l’opportunità di guidare una F1

Se anche voi custodite nel cassetto il sogno segreto di guidare una monoposto di F1, Renault vi può dare l’opportunità che stavate aspettando

Fin da piccolo qualsiasi appassionato di Formula 1 ha sognato almeno una volta di emulare i propri beniamini ed intrufolarsi nell’abitacolo di una monoposto per lanciarsi a tutta velocità sul proprio tracciato preferito, vero?
Poi la vita va avanti, tante cose bisogna abbandonarle perchè sembrano impossibili da realizzare, però intanto quel sogno rimane lì, in un angolino del proprio cassetto, nella speranza che un giorno o l’altro qualcuno ti possa dare quell’opportunità che stai aspettando da così tanto tempo…

Ecco, oggi l’occasione c’è e la propone la divisione sportiva della Renault: si tratta di un “concorso” al quale chiunque può partecipare semplicemente mettendosi alla prova attraverso quattro giochini online nei quali totalizzare il miglior punteggio possibile.
Nello specifico, queste sono le sfide che vengono proposte:
1. Contro la gravità: bisogna lanciarsi in pista nel tentativo di realizzare il miglior tempo nel corso di tre giri, evitando di uscire dal tracciato e di centrare altre vetture appositamente piazzate per rendere le circostanze ancora più difficili.
2. Corsa fantasma: qua ci viene richiesto di selezionare il best time dell’avversario che vogliamo sfidare (passando in rassegna la leaderboard dei nostri rivali virtuali) e di sfidarlo nel tentativo di battere il suo crono.
3. Sfida al volante: il terzo minigioco, in realtà, è un test di memoria nel quale bisogna ricordare la sequenza corretta di luci che ci vengono proposte secondo un ordine casuale.
L’intento è rimanere in partita il più a lungo possibile.
4. Gear up: l’ultima sfida ci chiede di cambiare marcia ogni qualvolta appare il relativo segnale sullo schermo, semplicemente cliccando i tasti + e – in sovraimpressione sullo schermo.
Più si va avanti, più tutto diventa sempre più veloce. E complicato…

Adesso andiamo ad analizzare quali saranno i premi per i fortunati vincitori: dopo la prima fase di “gioco” che terminerà il 14 febbraio, i giocatori con i risultati migliori in tutti e quattro i minigiochi riceveranno un invito a partecipare ad un particolare Bootcamp presso la sede di Renault Sport nel Regno Unito nelle giornate del 13 e del 14 marzo.
Si avrà l’opportunità di guidare le migliori auto sportive della divisione corse Renault e si verrà seguiti nella preparazione come un vero pilota da Formula 1: inseriti in questo contesto di guida sportiva professionale, colui che riuscirà ad eccellere su tutti gli altri fortunati avrà la possibilità di mettersi al volante della monoposto di F1 della scuderia francese per sentirsi, almeno una volta nella vita, un vero pilota del Circus iridato.

Se anche voi avete questo desiderio nascosto… perchè non provare?

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi

Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore.
La Formula 1 rappresenta per me un’opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? “Keep fighting”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.