Formula 1 | Paul Di Resta rimarrà in Williams come pilota di riserva

L’ex pilota della Force India, entrato in Williams l’anno scorso, rimarrà nel team britannico anche nel 2017 come terzo pilota

Paul Di Resta è stato collaudatore della Force India nel 2010, per poi diventare pilota titolare della scuderia indiana dalla stagione successiva fino al 2013. L’anno dopo è tornato a correre nel DTM al volante di una Mercedes, mentre nella passata stagione ha confermato di essere stato scelto dalla Williams per rivestire il ruolo di terzo pilota.

Un ingaggio che durerà anche nel prossimo Campionato, come lui stesso ha affermato recentemente: “Sono felice di rimanere alla Williams come pilota di riserva per la stagione 2017. Non vedo l’ora di calarmi nell’abitacolo della FW40 per conoscere meglio i controlli e le varie procedure. A tal proposito voglio ringraziare Claire e tutti i ragazzi della scuderia britannica per il loro continuo supporto”.

Questo, invece, è stato il commento del vice team principal, Claire Williams: “Per noi si tratta di qualcosa di assolutamente fantastico confermare un ragazzo come Paul: grazie alla sua esperienza ed alla sua vasta conoscenza della Formula 1 sarà un aiuto veramente prezioso per tutto il team, soprattutto con i nuovi regolamenti 2017. L’anno scorso è stato una grandissima risorsa ed è una gran cosa poter continuare con lui nella prossima stagione”.

Scritto da: Giulio Scrinzi

Giulio Scrinzi
Sono nato il 21/04/1993 a Rovereto e fin da piccolo ho sempre avuto una forte passione per tutto ciò che è veloce e che ha un motore. La Formula 1 rappresenta per me un'opportunità come giornalista ma anche il sogno di una vita: diventare un pilota. I miei miti? Michael Schumacher e Ayrton Senna. Il mio motto? "Keep fighting".

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.