Formula 1 | Pascal Wehrlein alla Sauber, l’ufficialità nei prossimi giorni

Pascal Wehrlein sarà un pilota Sauber nel 2017, mentre alla Manor non è ancora stata definita la line-up per quest’anno

Un altro importante tassello si aggiunge al puzzle ed è fondamentale per intendere l’identità del sostituto di Nico Rosberg alla Mercedes. Il protetto della casa di Stoccarda, Pascal Wehrlein, starebbe per finalizzare il deal con la Sauber per la stagione 2017, levando ogni dubbio sull’ingresso di Valtteri Bottas nella squadra campione del mondo.

Wehrlein, sotto i riflettori per diverse settimane, era designato  come favorito per il sedile vacante in Mercedes ma la mancanza di esperienza non gli ha permesso di ottenere tale promozione. Il giovane pilota tedesco ha dovuto dunque guardarsi intorno e portare avanti i colloqui iniziati, essendo già presente nella lista del team Sauber.

L’equipe elvetica, dopo un’annata difficile dal punto di vista finanziario, è riuscita a superare la Manor nella classifica costruttori salvando il salvabile. Risollevati i contributi monetari, lo step successivo è confermare la propria line-up, sulla quale la team principal Monisha Kaltenborn ha voluto prendere tempo per meditare.

I dettagli finali del contratto di Pascal Wehrlein con la Sauber verranno definiti i pochi giorni, e a ruota seguiranno gli annunci ufficiali di Bottas in Mercedes e Massa che rientra dal ritiro alla Williams. L’unico team ancora sprovvisto di piloti è la Manor, contesa da Ron Dennis e Ricardo Galael. L’ex Marussia potrebbe garantire il ritorno dell’indonesiano Rio Haryanto, oppure optare per Esteban Gutierrez o Felipe Nasr.

Scritto da: Beatrice Zamuner

Beatrice Zamuner
Mi chiamo Beatrice, ho 19 anni e ho frequentato il Liceo Classico Franchetti a Mestre. Faccio parte di f1world da 3 anni, mentre dal giugno 2016 collaboro anche con rachf1.com, in inglese. L’interesse per la F1 è nato dalle vittorie di un giovane ma carismatico Fernando Alonso. Ho una venerazione per il circuito di Monza e ogni anno faccio il conto alla rovescia per sapere quanto manca al Gp d’Italia. Da grande vorrei diventare giornalista sportiva, perché ritengo che unire passione e professione sia la cosa migliore che un individuo possa attuare in tutta la propria vita.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.