Formula 1 | Liberty Media: c’è il via libera degli azionisti per l’acquisizione

Gli azionisti della società americana hanno dato l’ok per trattare l’acquisto della Formula 1

Nella giornata di ieri si è tenuta una riunione straordinaria in Colorado in cui erano presenti gli azionisti del colosso americano, i quali si sono detti a favore dell’acquisizione della Formula 1.
La notizia è stata resa pubblica stamani, tramite una nota rilasciata dalla Liberty Media, la quale afferma:

“Gli azionisti, aventi diritto al voto, approvano la proposta riguardante l’emissione di azioni di serie C per l’acquisizione della Formula 1”.

Oltre all’acquisizione, sulla nota si legge che i soci hanno concordato il cambio del nome: da “Media Group” a “Formula One Group”.

La società americana detiene già una partecipazione pari al 19.1% in Formula 1 e proprio il mese scorso aveva reso noto di aver raccolti fondi per un valore pari a 1.55 miliardi di Dollari, al fine di aumentare la sua quota.

L’acquisizione, tuttavia, rimane subordinata all’approvazione della FIA, come affermato anche dalla Liberty Media. La conclusione dell’accordo, infine, è prevista entro Giugno 2017.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni

Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.