Formula 1 | Ecclestone: “Rosberg? Una decisione saggia”

Il numero uno della Formula 1 si è pronunciato sul ritiro del campione del mondo

La notizia del ritiro di Rosberg pochi giorni dopo la vittoria del suo primo e unico titolo iridato ha scosso il paddock della Formula 1. In un’intervista al quotidiano tedesco Bild, Bernie Ecclestone si è espresso sulla scelta del pilota tedesco definendola come “la cosa giusta da fare”.

Perché dovrebbe continuare?” ha esordito Mister E ai microfoni tedeschi.

Molti dei suoi colleghi non ci sono mai arrivati, invece lui ha un titolo in tasca. Ha fatto quello che doveva fare, lo capisco. Dopo tanti anni in Formula 1 adesso vuole dedicarsi ad altro, come biasimarlo?!” ha aggiunto.

Ecclestone è convinto che la decisione di Rosberg dimostri la sua maturità e ciò è positivo anche per l’ambiente della Formula 1.

E’ stato coraggioso da parte sua e questo aiuta anche la Formula 1. Ha dimostrato di avere la testa sulle spalle.” ha affermato il Boss.

Per il manager inglese, poi, l’improvviso ritiro del neo-campione del mondo è stata una lieta notizia.

“Sono grato che oggi un pilota possa decidere di smettere quando gli passa per la testa di farlo. In passato abbiamo visto piloti lasciare per altri motivi: incidenti mortali, per esempio. Per questo la sua scelta mi rende felice.” ha detto Ecclestone, concludendo: “Adesso Lewis [Hamilton] dovrà fare a meno della sua vendetta, ma questo non è un problema di Nico [Rosberg].”.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni
Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.