Formula 1 | Giovinazzi: “La chiamata della Ferrari? Una sorpresa!”

Il pilota italiano ha dichiarato che mai avrebbe immaginato un interesse da parte di Maranello

Dopo l’incredibile stagione in GP2 terminata in seconda posizione, Giovinazzi si è guadagnato un ruolo come terzo pilota per la Ferrari nel 2017. Il giovane pilota di Martina Franca ha sempre auspicato che le sue performance potessero suscitare l’interesse di qualche team di Formula 1, ma ha ammesso che mai si sarebbe aspettato un ingaggio da parte della Ferrari.

Ho sperato che qualche team di Formula 1 apprezzasse il mio lavoro in GP2 ma l’interesse della Ferrari è stata una vera e propria sorpresa!.” ha detto Giovinazzi.

L’interessamento, secondo il vice campione GP2, sarebbe iniziato dopo il GP d’Italia:

Dopo il test al simulatore ho iniziato ad intravedere qualche chance, un barlume di speranza. Poi c’è stata una seconda chiamata e lì si è finalizzato il tutto.” ha confessato Giovinazzi.

Il pilota italiano, poi, ha affermato che il suo ruolo principale sarà quello di riserva per Raikkonen e Vettel; tuttavia, le attività che andrà a svolgere nel 2017 sono ancora da definire.

Per adesso il mio lavoro è quello al simulatore ed essere pronto in caso il team abbia bisogno di me.” ha dichiarato e infine ha aggiunto: “So che non sarà bello stare a guardare mentre gli altri corrono in pista!”.

Scritto da: Anna Polimeni

Anna Polimeni
Mi chiamo Anna, ho 19 anni e vengo da Torino. La F1? la mia passione, il mio mito? Ayrton Senna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.