Valtteri Bottas in ospedale dopo la qualifica, per dolori alla schiena

Valtteri Bottas in ospedale dopo la qualifica, per dolori alla schiena

Il pilota della Williams, Valtteri Bottas, alla fine delle qualifiche australiane, si è recato al Centro Medico dell’autodromo dopo aver avvertito dolore alla schiena nel corso delle prove ufficiali andate in scena nelle prime ore della mattina in Italia.

valtteri-bottas-gp-australia-f1-ospedaleIl pilota finlandese, poi è stato trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti alla schiena E’ probabile che il dolore accusato nel corso delle qualifiche non deve essere stato di lieve entità.
A questo punto i medici vogliono prendersi un pò di tempo per valutare se il pilota è in grado di sopportare la gara di domani.

Rob Smedley ha dichiarato: “Valtteri soffre di mal di schiena e ha perso molto tempo all’ultima curva nel suo ultimo tentativo in qualifica. Non sappiamo cosa sia successo con certezza, se una botta alla schiena o altro“.

Valtteri_BottasE’ stato fantastico iniziare finalmente la stagione e aver avuto una sessione di qualifiche serrata. La vettura si è comportata bene e abbiamo lottato per tutte le prove con la Ferrari. Purtroppo, verso la fine della Q2 ho incominicato a sentire dolore alla schiena e date le circostanze sono felice di aver colto il sesto posto, anche se, come ha dimostrato Felipe, questo non è il reale potenziale della nostra vettura. Dati i dolori avvertiti, il team ed io abbiamo deciso di fare ulteriori accertamenti all’ospedale locale. Ora siamo in attesa della diagnosi“.

Attendiamo maggiori informazioni dal team Williams

Autore

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *