Kimi Raikkonen: “Avevamo una buona velocità ma in entrambi i pitstop ci sono stati problemi”

Kimi Raikkonen: “Avevamo una buona velocità ma in entrambi i pitstop ci sono stati problemi”

Il pilota svedese, Kimi Raikkonen ha perso terreno alla prima curva del Gran Premio Australia perché il motore della sua Ferrari è entrato in modalità anti-stallo dopo un contatto con un’altra vettura.
“Sono stato colpito da dietro, non ha niente a che vedere con Sebastian perché mi hanno urtato da dietro e poi sono stato colpito anche sul fianco. C’è stato qualche danno, ma sono riuscito a continuare. Abbiamo impostato una strategia aggressiva per riprendere Ricciardo e quelli che ci erano davanti, ma poi c’è stato un problema alla sosta“.

Nessun contatto tra le due Ferrari: “No, non credo sia stato Sebastian ma qualcuno da dietro, qualcuno che era dietro di me. Non credo ci sia stato un contatto tra me e Sebastian” ha dichiarato Kimi Raikkonen al termine della gara.

gp-australia-2015-kimi-raikkonen-fermo-dado-spanatoAvevamo una buona velocità ma in entrambi i pitstop ci sono stati problemi e poi sfortunatamente c’è stato il ritiro” ha concluso Raikkonen.

Autore

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *