E se la Red Bull dovesse abbandonare la Formula 1 ?

E se la Red Bull dovesse abbandonare la Formula 1 ?

E’ stato un inizio di campionato strano. Alle due vicende Sauber vs Van der Garde e Manor, si è aggiunta anche la notizia che la Red Bull potrebbe lasciare il circus della F1.

Ultime voci dal paddock riferiscono che Dietrich Mateschitz si sta stufando e sta pensando di abbandonare il mondo delle gare automobilistiche e in particolare la Formula 1.
Non sembra la solita voce da bar perchè stanno diventando sempre più insistenti le voci secondo le quali la Renault starebbe trattando l’acquisto della Scuderia Toro Rosso, di proprietà della Red Bull.

A gettar benzina sul fuoco è stato anche Helmut Marko deluso dei motori forniti dal team Renault Sport F1.

Valuteremo di nuovo la situazione in estate come accade ogni anno e faremo un’analisi sui costi e sui ritorni. Se dovessimo essere totalmente insoddisfatti potremmo anche valutare un’uscita dalla Formula 1. Sì, perchè il pericolo è che Mateschitz perda la passione per i Gp.
Le attuali power unit sono la soluzione sbagliata per il Circus e lo abbiamo detto in tempi non sospetti, quando la Renault era ancora in testa. Le regole tecniche sono incomprensibili, troppo complicate e troppo costose. Siano governati da una Formula per ingegneri…“. – ha commentato Helmut Marko – “C’è il pericolo che Mateschitz perda la sua passione per la F1, con regolamenti tecnici incomprensibili, complicati e costosi. Adrian Newey è castrato nella sua creatività da questo regolamento sui motori.
Stanno uccidendo la Formula 1!” – conclude così il consulente della scuderia austriaco.

 

Autore

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *