Alonso
© Alo Oficial

Alonso ringrazia Magnussen e si prepara per il Gp della Malesia

Il peggio è passato per il pilota spagnolo della McLaren. Visite, dottori e ospedali sono stati i protagonisti delle ultime settimane di Fernando Alonso, che ora può concentrarsi a ritornare in pista sulla sua MP4-30.

Ho lavorato sodo sulla mia condizione fisica e mi sento pronto per questo weekend di gara. Il caldo in Malesia è sempre una variabile importante per i piloti, ma ho concentrato il mio allenamento su questo aspetto e sicuramente mi sento preparato per tutte le condizioni climatiche che potremmo affrontare a Sepang.

Il fine settimana sarà tosto, ma sono impaziente di guidare la MP4-30 per la prima volta in un weekend di gara e tornare a correre. Ho trascorso un po’ di tempo al simulatore e sono stato in fabbrica per aiutare la squadra con lo sviluppo del nostro pacchetto. Credo che la nostra vettura abbia un grande potenziale, quindi dobbiamo continuare a spingere per tirarlo fuori.

Ho seguito il weekend del Gp d’Australia molto da vicino e sono stato in contatto con il team dal momento in cui sono arrivati a Melbourne. E’ chiaro che abbiamo tanto lavoro da fare, ma il risultato ottenuto da Jenson è incoraggiante dal punto di vista dell’affidabilità e della raccolta di tanti dati importanti. Vorrei ringraziare anche Magnussen per i suoi sforzi: mi dispiace davvero molto che non sia riuscito neppure ad arrivare in griglia.

Scritto da: Silvano Lonardo

Silvano Lonardo
Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.