A Barcellona la Mercedes di Lewis Hamilton mostra la sua vera potenza

A Barcellona la Mercedes di Lewis Hamilton mostra la sua vera potenza

La terza giornata di test a Barcellona ha confermato la potenza della Mercedes con Lewis Hamilton davanti al gruppo 1’23″ 022.

Non è più una novità vedere la Williams dietro al campione del mondo 2014 con Felipe Massa che ha girato in 1’23″626 mantenendo il secondo posto. Qualche problemino per la la Williams del pilota brasiliano che ha dovuto terminare in anticipo la giornata di test.

Terzo Kimi Raikkonen autore di ben 136 giri, il pilota della Ferrari si è dedicato ad alcune valutazioni aerodinamiche ed infatti lo si è visto girare con della vernice flow-visualization sull’alettone.

Quarto Marcus Ericsson, con la Sauber protagonista di una bandiera rossa quando mancava poco più di mezz’ora al termine della giornata. Chiude quinto Romain Grosjean con la Lotus con una nuova configurazione per aumentare l’efficienza nella zona degli scarichi.  Carlos Sainz Jr si è dedicato a simulazioni di gara con la Toro Rosso che è sesta davanti a Nico Hulkenberg  che ha lavorato molto con la sua VJM08.

Ottavo Kevin Magnussen, con una McLaren ancora poco competitiva e bloccata ai box dalle 16.30 per una perdita d’olio. Daniel Ricciardo, chiude il gruppo con tanto lavoro dedicato all’analisi dei flussi al posteriore.

Vi ricordate la Mercedes campione del mondo 2014 ? Ecco oggi ha cominciato a mettere i puntini sulle i con il miglior tempo di Nico Rosberg, che ha girato in 1:22.792, con gomme soft. La W06 non ha mai cercato il miglior giro ma si è sempre concentrata sui long run alla ricerca di dell’affidabilità.

Dietro al vice campione del mondo troviamo la Williams di Valtteri Bottas e la Sauber di Felipe Nasr.
Tanto giri e tanto lavoro per le scuderie che hanno cercato cercato la miglior prestazione simulando qualifiche e gara.

Nell’ordine: Felipe Nasr, Sebastian Vettel, Jenson Button, Pastor MaldonadoMax Verstappen sono riusciti a fare oltre i 100 giri anche se la McLaren-Honda ha dovuto chiudere in anticipo la giornata per un problema tecnico.
Debutta ufficialmente la Force India con Nico Hulkenberg protagonista di un debutto di tutto rispetto con la sua nuova VMJ08.

I tempi e i giri della seconda giornata di test collettivi a Barcellona

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’23″022 76
2 19 Felipe Massa Williams +00″240 1’23″262 102
3 07 Kimi Raikkonen Ferrari +00″254 1’23″276 136
4 09 Marcus Ericsson Sauber +01″455 1’24″477 122
5 08 Romain Grosjean Lotus +01″606 1’24″628 116
6 55 Carlos Sainz Toro Rosso +01″739 1’24″761 132
7 27 Nico Hulkenberg Force India +01″917 1’24″939 157
8 20 Kevin Magnussen McLaren +02″203 1’25″225 39
9 03 Daniel Ricciardo Red Bull +02″720 1’25″742 128

Le foto dei test:

Autore

Silvano Lonardo

Appassionato di tecnologia, Formula 1, Lego e fotografia, mi occupo di progettare e sviluppare applicazioni web. Mi occupo di SEO, web marketing e Google Adwords. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *