GP Austria 2014: classifiche mondiali e statistiche

Un fine settimana ricco di emozioni è stato quello appena trascorso al Gran Premio d’Austria. Nonostante l’apparente possibilità della Williams di giocarsi le posizioni che contano, la Mercedes è riuscita a trionfare anche al Red Bull Ring, con Nico Rosberg che è riuscito a zampare davanti a Lewis Hamilton, secondo. Il tedesco della Mercedes, che ha ottenuto la terza vittoria della stagione, sta mostrando una maturità sempre più marcata, tanto da far pensare come, la corsa verso il mondiale del britannico non sia poi così semplice. Il campionato è ancora lungo ma soprattutto in occasione delle ultime tre gare, dalla vittoria nel GP di Monaco è riuscito a tenere sempre dietro il compagno di squadra.

Campionato Piloti
1. Nico Rosberg 165 Punti
2. Lewis Hamilton 136
3. Daniel Ricciardo 83
4. Fernando Alonso 79
5. Sebastian Vettel 60
6. Nico Hulkenberg 59
7. Valtteri Bottas 55 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente
8. Jenson Button 43 (-1)
9. Felipe Massa 30 (+2)
10. Kevin Magnussen 29 (-1)
11. Sergio Perez 28 (-1)
12. Kimi Raikkonen 19
13. Romain Grosjean 8
14. Jean-Eric Vergne 8
15. Daniil Kvyat 4
16. Jules Bianchi 2
17. Adrian Sutil 0
18. Marcus Ericsson 0
19. Pastor Maldonado 0 (+3)
20. Esteban Gutierrez 0 (-1)
21. Max Chilton 0 (-1)
22. Kamui Kobayashi 0 (-1)

Campionato Costruttori
1. Mercedes 301 Punti
2. Red Bull-Renault 143
3. Ferrari 98
4. Force India-Mercedes 87
5. Williams-Mercedes 85 (+1) variazione posizione rispetto alla gara precedente
6. McLaren-Mercedes 72 (-1)
7. Toro Rosso-Renault 12
8. Lotus-Renault 8
9. Marussia-Ferrari 2
10. Sauber-Ferrari 0
11. Caterham-Renault 0

Sfide tra compagni di squadra: qualifica
Vettel 2 – Ricciardo 6
Rosberg 4 – Hamilton 4
Raikkonen 2 – Alonso 6
Grosjean 7 – Maldonado 1
Magnussen 4 – Button 4
Perez 2 – Hulkenberg 6
Gutierrez 4 – Sutil 4
Vergne 5 – Kvyat 3
Massa 4 – Bottas 4
Chilton 3 – Bianchi 5
Ericsson 1 – Kobayashi 7

Sfide tra compagni di squadra: gara
Vettel 1 – Ricciardo 7
Rosberg 4 – Hamilton 4
Raikkonen 0 – Alonso 8
Grosjean 6 – Maldonado 2
Magnussen 2 – Button 6
Perez 3 – Hulkenberg 5
Gutierrez 5 – Sutil 3
Vergne 4 – Kvyat 4
Massa 3 – Bottas 5
Chilton 4 – Bianchi 4
Ericsson 3 – Kobayashi 5

Sfide tra compagni di squadra: giri veloci in gara
Vettel 2 – Ricciardo 6
Rosberg 5 – Hamilton 3
Raikkonen 3 – Alonso 5
Grosjean 6 – Maldonado 2
Magnussen 6 – Button 2
Perez 3 – Hulkenberg 5
Gutierrez 7 – Sutil 1
Vergne 4 – Kvyat 4
Massa 5 – Bottas 3
Chilton 5 – Bianchi 2*
Ericsson 5 – Kobayashi 3

Numeri 2014
– Pole position: 4 Hamilton, 3 Rosberg, 1 Massa, 7 Mercedes, 1 Williams
– Vittorie: 4 Hamilton, 3 Rosberg, 1 Ricciardo, 7 Mercedes, 1 Red Bull
– Podi: 8 Rosberg, 6 Hamilton, 3 Ricciardo, 2 Vettel, 1 Magnussen, Button, Perez, Alonso, Bottas, 14 Mercedes, 5 Red Bull, 2 Mclaren, 1 Force India, Ferrari, Williams
– Giri veloci: 3 Rosberg, 1 Hamilton, Vettel, Raikkonen, Massa, Perez, 4 Mercedes, 1 Red Bull, Ferrari, Williams, Force India
Ritiri: 5 Vergne, 4 Sutil, Maldonado, Gutierrez, 3 Grosjean, Kobayashi, Ericsson, Perez, Kvyat, Vettel, 2 Ricciardo, Bianchi, Hamilton, Massa, 1 Magnussen, Button, Bottas, Chilton, 8 Sauber, Toro Rosso, 7 Lotus, 6 Caterham, 5 Red Bull, 3 Marussia, Williams, Force India, 2 Mclaren, Mercedes

Francesco Bagini
formula.francesco@tiscali.it

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.