Formula 1 2014

Niki Lauda furioso: «Hanno cancellato la mia curva al Red Bull Ring!»

Il Gran Premio d’Austria sta per fare il suo ritorno nel mondiale di Formula 1. Il Red Bull Ring, che prima si chiamava A1-Ring, si poterà dietro inevitabilmente qualche polemica dopo la decisione di cambiare i nomi di alcune curve, eliminando quelle dedicate a Niki Lauda e Gerhard Berger, mossa che ha creato le ire del presidente onorario della Mercedes. La polemica è scaturita dalle pagine del Kleine Zeitung, giornale austriaco che ha accolto la polemica del connazionale rimasto estremamente deluso dalla cancellazione della Niki Lauda Kurve, ribattezzata Pirelli, con lo sponsor che prende il nome sul campione.

«Sono molto deluso, posso solo presumere che sia una reazione per il fatto che oggi sono un dirigente della Mercedes e stiamo battendo la Red Bull», ha sottolineato Lauda sul quotidiano. Stessa sorte è toccata anche a Gerhard Berger che ha visto sostituito il suo nome dalla Wurth Kurve. Per ora l’unica sopravvissuta è la Jochen Rindt Kurve, dedicata al campione del mondo del 1970.

Topics
Continua la lettura

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Aspetta! C'è dell'altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *