Fernando Alonso a gamba tesa su Mattiacci: «Non si vedono cambiamenti»

È passato praticamente un mese dall’annuncio delle dimissioni di Stefano Domenicali dal suo ruolo di Team Principal della Ferrari. Il posto dell’imolese è stato preso da Marco Mattiacci, uomo di marketing e management, nessuna esperienza nel campo della corse, ma molto ben voluto da Marchionne e dalla dirigenza. In occasione del fine settimana di Monaco, Autosport ha chiesto a Fernando Alonso di fare un bilancio su quello che è stato il primo mese di Mattiacci nel ruolo di suo boss. Lo spagnolo non si è risparmiato e ha risposto con tutta sincerità evidenziando come, proprio a causa della poca esperienza del nuovo Team Principal, grandi novità all’orizzonte non se ne vedono.

«Dal nostro punto di vista, dei piloti, degli ingegneri e dei meccanici, non vediamo grandi differenze. Anche quando siamo a Maranello, per le riunioni tecniche o per lavorare al simulatore non c’è nessuna differenza dalla gestione Domenicali – ha sottolineato lo spagnolo – Ci aspettavamo che sarebbe stato così, perchè gli manca ancora l’esperienza necessaria. Se devo essere onesto non è ancora cambiato nulla fino ad ora e sinceramente credo che non accadrà troppo presto. Sta ancora cercando di capire la situazione della squadra e di conoscere l’ambiente della Formula 1, soprattutto per quanto riguarda i weekend di gara». Parole di fuoco quelle di Alonso che ha rincarato la dose: «Sono davvero tante le cose da imparare ed ha bisogno di più esperienza per prendere delle decisioni importanti, quindi non credo che lo farà per ora», ha detto Fernando ad Autosport.

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.