Fernando Alonso ricorda Vilanova

Tito Vilanova, un nome ben conosciuto agli appassionati di calcio. L’ex tecnico del Barcellona che da due anni combatteva contro le conseguenze di un cancro alla ghiandola parotide, è venuto a mancare ieri, venerdì 25 aprile, ad appena 45 anni per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. L’ex allenatore, come ha confermato proprio la squadra catalana sul proprio sito, non è riuscito a superare la malattia di cui soffriva dal 2011 e la camera ardente verrà allestito al Camp Nou. Vilanova nel 2012 era stato nominato successore di Pep Guardiola, di cui era assistente, alla guida del Barcellona. Nel 2013 l’inizio del dramma vero e proprio: nel mese di febbraio era stato costretto ad assentarsi dalla panchina per dedicarsi a un periodo di cure mentre a luglio, per l’ennesima ricaduta, era stato costretto a lasciare definitivamente il club catalano.

Tanti sono stati i messaggi di cordoglio e di sconcerto giunti nelle ore successive all’annuncio della morte. Anche il mondo della Formula 1 non è rimasto impassibile a questo dramma: Fernando Alonso, ha voluto ricordare l’ex tecnico del Barcellona con un messaggio affidato al suo account di Twitter. «Triste in un giorno come questo. Dep (riposa in pace) Tito Vilanova, maledetta malattia…».

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.