Fernando Alonso incita Schumacher all’hashtag di #KeepFightingMichael

«Finalmente sono certe le nuove notizie che arrivano su Michael #KeepFightingMichael #strongman». Con queste parole ieri sera, Fernando Alonso ha voluto salutare le notizie confortaranti arrivate da Grenoble sul sette volte campione del mondo. News trapelate dalla voce autorevole di Sabine Kehm, portavoce della famiglia Schumacher, che ha assicurato come il proprio assistito stia rispondendo agli stimoli in modo incoraggiante. Lo spagnolo della Ferrari non è stato l’unico ad aver accolto positivamente la notizia. Anche la Mercedes ha voluto dedicare un tweet al tedesco, che proprio con la scuderia di Stoccarda, ha corso dal 2010 al 2012: «Michael, sei nostri cuori. Continua a lottare come solo tu sai fare».

 

 

Dopo le novità rilasciate dalla Kehm alla Bild e attraverso comunicato stampa, altre notizie positive traspaiono dalla penna di Paolo Ianieri, l’inviato della Gazzetta dello Sport che ha seguito il dramma del tedesco fin dallo scorso 29 dicembre. Il quotidiano rosa ha riportato come Schumacher avrebbe superato un test che mostrerebbe come i suoi occhi seguino il movimento e che riconosca l’origine delle fonti di rumore.

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.