Massa, Bianchi e Vettel ricordano Schumacher a Melbourne

Ha ufficialmente preso il via la stagione 2014 di Formula 1. E, anche se non è presenta in griglia di partenza, i colleghi non si dimenticano di Michael Schumacher. Felipe Massa, Jules Bianchi e Sebastian Vettel hanno iniziato il proprio campionato ponendo sul proprio casco un tributo al sette volte campione del mondo, ancora ricoverato a Grenoble in seguito ad un incidente sugli sci a Meribel lo scorso 29 dicembre. Nonostante Schumacher sia tenuto ancora in stato di coma farmacologico, soprattutto nell’ultima settimana avrebbe mostrato piccoli segnali incoraggianti che porterebbero ma un lento risveglio, come ha confermato la sua portavoce, Sabine Kehm.

Soprattutto il brasiliano è probabilmente il pilota maggiormente toccato dalla situazione nella quale si trova Schumacher: Felipe ha condiviso con Michael il 2006 in Ferrari e già, in occasione della gara kartistica che il pilota della Williams organizza annualmente in Brasile, aveva sfoggiato una scritta Schumi sulla visiera.

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 30 anni e sono di Genova. Scrivo per passione, nella vita di tutti i giorni sono una dog-sitter. Non ho paura di dire (forse è meglio dire scrivere) quello che penso, cosa che mi ha creato non pochi grattacapi. Sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.