Home / Formula 1 2014 / La Caterham è salva: Kolles e Albers uomini di riferimento?

La Caterham è salva: Kolles e Albers uomini di riferimento?

Dopo il messaggio d’addio di Tony Fernandes su Twitter, e le parole di fiducia dei piloti, la Caterham avrebbe anche già trovato il proprio acquirente. Il team anglo-malese sarebbe stato rilevato da una cordata di investitori arabi e svizzeri, che si sono fatti carico anche dei 20 milioni di euro di debito. La cordata ha letteralmente salvato la squadra prima che a questa fosse fatta richiesta di un sequestro cautelativo del materiale del team. Due gli uomini della rifondazione della Caterham: se il nome di Colin Kolles è indicato come vero uomo di riferimento dell’operazione nella veste di consulente dei finanziatori, secondo quanto riportato dai colleghi di Omnicorse.it, non ci sarà alcun legame fra il salvataggio della Caterham e Forza Rossa, il team che ricordiamo ha fatto richiesta alla Federazione di iscrizione al mondiale 2015 di Formula 1.

Oltre a Kolles, dopo le dimissioni del team principal Cyril Abitebou, subentrerà una vecchia conoscenza della Formula 1, Christijan Albers, l’olandese che nel Circus ha preso parte a 46 Gran Premi, dal 2005 al 2007. E l’ex pilota, sempre secondo le indiscrezioni, sarà affiancato da un italiano, Manfredi Ravetto, manager che assumerà il ruolo di amministratore delegato della nuova società.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

jules-bianchi

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...