GP Austria 2014: gli orari tv di Sky e Rai

Era esattamente il 2003 quando quello che allora veniva chiamato come A1 Ring fece l’ultima comparsa nel mondiale di Formula 1. A vincere fu Michael Schumacher sulla Ferrari, col tedesco protagonista di un pit stop rocambolesco: la sua F2003-GA prese fuoco a causa di una valvola difettosa che fece scendere la benzina sugli scarichi roventi. Il 2014 riporterà sul circuito di Spielberg le Formula 1, ora spinte dai V6 Turbo, una pista dove qualcosa è cambiato, a cominciare dal nome, visto che ora ha preso la definizione di Red Bull Ring. Il tracciato, presenta due grandi rettilinei e curve ad angolo stretto che ovviamente incideranno sulla velocità media con le monoposto in cerca un carico aerodinamico medio alto.

Il weekend di gara, che sarà mostrato in diretta contemporaneamente su Sky e sulla Rai, prenderà come sempre il via dal venerdì, con due sessioni di prove libere che permetteranno ai piloti sia di prendere confidenza con il circuito. Al sabato si disputeranno le libere 3 prima della sessione di qualifica che decreterà la griglia di partenza della gara di domenica che prenderà il via alle 14.00 (ora italiana).

Venerdì 20 giugno 2014
Ore 10.00-11.30: GP Austria, prove libere 1 (diretta Sky Sport F1 Hd e RaiSport 2)
Ore 14.00-15.30: GP Austria, prove libere 2 (diretta Sky Sport F1 Hd e RaiSport 2)

Sabato 21 giugno 2014
Ore 11.00-12.00: GP Austria, prove libere 3 (diretta Sky Sport F1 Hd e Rai Sport 2)
Ore 14.00: GP Austria, qualifiche (diretta Sky Sport F1 Hd e Rai 2)

Domenica 22 giugno 2014
Ore 14.00: GP Austria, gara (diretta Sky Sport F1 Hd e Rai 1)

Autore

Eleonora Ottonello

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*