Home / Piloti / Fernando Alonso / GP Austria 2014-gara, Fernando Alonso: «La Ferrari ha tanto da migliorare»

GP Austria 2014-gara, Fernando Alonso: «La Ferrari ha tanto da migliorare»

Tenendo conto di quello che sono riusciti a mettere assieme i primi quattro, Fernando Alonso, ancora una volta, ha ottenuto il massimo. Era impossibile andare oltre il quinto posto. Tutte e quattro le monoposto che sono finite davanti allo spagnolo sono spinte dal motore Mercedes, un fatto che sottolinea l’attuale superiorità della power unit tedesca. Se Rosberg ha conquistato la sua terza vittoria della stagione, Bottas si è assicurato il primo podio della carriera in Formula 1 concludendo al terzo posto. Qualche progresso c’è stato per la Ferrari, ma nonostante i progressi della F14T, gli avversari non stanno a guardare e il Cavallino Rampante non può essere soddisfatto.

«Credo di poter considerare quella di oggi la mia miglior gara della stagione, perché finire a diciotto secondi dalla Mercedes in una gara senza safety car o eventi particolari è un buon risultato – ha commentato Fernando Alonso a fine gara – Tenere dietro Hamilton era impossibile e la quinta posizione era davvero il massimo che avremmo potuto ottenere, perché le prime quattro vetture erano più veloci e hanno meritato di finire davanti. Abbiamo tirato per tutta la corsa senza problemi, e questo vuol dire che passo dopo passo stiamo migliorando». Impossibile nascondersi ancora dietro alle «belle prestazioni di Alonso». La Ferrari sta facendo dei passi in avanti, forse ha intrapreso la strada giusta, ma quello attuale non è un livello accettabile per permettere ai propri piloti di lottare per il mondiale: «Certamente la strada è molto lunga ma l’obiettivo rimane sempre quello di far bene e guadagnare punti, ogni pista è una storia a sé e noi cercheremo di dare il massimo ovunque», ha concluso lo spagnolo.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Aldo Costa allontana l’ipotesi Alonso e sostiene Wehrlein

Non è un segreto che i rapporti tra Fernando Alonso e Aldo ...