Home / Formula 1 2014 / Caterham, a rischio la partecipazione in Austria? Fernandes smentisce tutto

Caterham, a rischio la partecipazione in Austria? Fernandes smentisce tutto

Nelle ultime 24 ore si sono fatte insistenti rumors che volevano una Caterham in grande crisi finanziaria tanto da arrivare a mettere in dubbio la partecipazione al prossimo Gran Premio d’Austria, previsto per il 22 giugno al Red Bull Ring di Zeltweg. Fin dal suo esordio in Formula 1, nel 2010, il team di Tony Fernandes, a differenza di quando accaduto alla Marussia a Monaco, non è ancora riuscito a conquistare nemmeno un punto iridato tanto da convincere l’imprenditore malese non solo alla vendita ma anche ad alzare bandiera bianca a mondiale in corso. Secondo il quotidiano The Edge Malaysia, Fernandes sarebbe stato disposto a vendere il Gruppo Caterham per circa 430 milioni di euro, rumors che poi sono stati smentiti. A distanza di poche settimane le voci parlando di bilanci in rosso e collasso, tanto che la Renault ha recentemente annunciato di aver riacquistato le azioni appartenenti al Gruppo.

Eppure, almeno ancora per il prossimo Gran Premio, Marcus Ericsson e Kamui Kobayashi non avranno di che preoccuparsi visto che lo stesso Fernandes, attraverso il suo account Twitter ha annunciato che il suo team prenderà regolarmente parte al prossimo Gran Premio d’Austria: «La Caterham correrà in Austria. Non c’è dubbio», ha twittato il numero uno della scuderia che, in ogni caso, secondo i media tedeschi starebbe cercando investitori disposti a scommettere sul progetto Formula 1.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

jules-bianchi

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...