Per il GP Spagna piccole modifiche alle vie di fuga di Barcellona

Niente, o poco cambia a Barcellona in previsione del Gran Premio di Formula 1 che si disputerà domenica 11 maggio sul tracciato di Montmelò. Per trovarsi pronti al primo appuntamento europeo della stagione, sono state effettuate alcune piccole modifiche al tracciato catalano, soprattutto a riguardo delle vie di fuga. La striscia di sabbia presente all’esterno della curva 11 è stata modificata con una colata d’asfalto, esattamente come alla curva 1 dove è stato anche modificato anche il cordolo, cambiato anche alle curve 9 e 12, con l’estensione dell’erba sintetica.

Non cambiano nemmeno le zone DRS, identiche a quelle dello scorso anno: la prima sarà posizionata sul rettilineo principale e l’altra sul rettilineo opposto che conduce alla curva 10.

Per il GP Spagna piccole modifiche alle vie di fuga di Barcellona ultima modifica: 2014-05-07T23:13:46+00:00 da Eleonora Ottonello

Autore

Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *