Home / Formula 1 2014 / La PDVSA taglia i fondi a Pastor Maldonado?

La PDVSA taglia i fondi a Pastor Maldonado?

La stagione 2014 di Formula 1 è iniziata nel peggiore dei modi per Pastor Maldonado. Il passaggio alla Lotus, soprattutto vedendo i risultati ottenuti da Raikkonen, sembrava essere il definitivo salto di qualità, mentre, almeno per ora si sta rivelando un fallimento. Il venezuelano sta vivendo un momento difficile e nei primi 5 Gran Premi ha ottenuto solo un 14esimo posto come miglior risultato. Come se non bastasse, Pastor potrebbe presto dover rinunciare alla dote della PDVSA, la compagnia petrolifera venezuelana che da anni lo finanzia per rimanere nel Grande Circo.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte da un magazine locale, il Ministro dello Sport, Antonio Alvarez, ha lasciato intendere che il governo potrebbe seriamente chiudere i rubinetti smettendo di finanziare la carriera di Maldonado, che invece ha sempre ricevuto l’appoggio dal Governo sotto la guida di Hugo Chavez, da sempre grande estimatore di Pastor: «So che in questo modo posso crearmi tanti nemici, ma non ci saranno più finanziamenti per le corse automobilistiche. Lo sport venezuelano ha altre priorità e sarebbe ingiusto utilizzare tutte le risorse per discipline che non sono in linea con lo sviluppo del paese», ha dichiarato Alvarez a Ultimas Noticias.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto

Scritto da: Eleonora Ottonello

Eleonora Ottonello
Mi chiamo Eleonora, ho 28 anni e sono di Genova. Dopo il liceo linguistico ho iniziato a studiare comunicazione nella speranza di realizzare il mio sogno di diventare giornalista. Vivo sempre con la testa sulle nuvole, mi piace scrivere e sono una tifosa di Formula 1 atipica: non ho un team del cuore ma il pilota, Fernando Alonso che tifo fin dal 2001. Per il resto sono pignola ma disordinata, pasticciona e folle. Sono una selezionatrice: se è vero che «gli amici sono la famiglia che scegli», quelli veri li conto sulle dita di una mano ma il mio motto è 'meglio pochi ma buoni'.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*


*

Il logo F1 FORMULA 1, F1, FORMULA 1, FIA FORMULA ONE WORLD CHAMPIONSHIP, PIRELLI, sono marchi registrati e di proprietá dei rispettivi titolari.
x

Vedi anche

Formula 1 | Vige il silenzio sul tragico incidente di Jules Bianchi

Durante il Gran Premio del Giappone del 2014, sotto una pioggia spaventosa, ...